Sanità Futura

Comitato di Crisi Sanità Lucana

La crisi del Sistema Sanitario e della Politica Lucana

Pubblicata il: 2014-12-19

dicembre nero

Dicembre Nero

É partita l'iniziativa di protesta denomita Dicembre Nero. La protesta è promossa dall'associazione di categoria Sanità Futura  e sta raccogliendo sempre più il consenso di cittadini e delle altre associazioni delle strutture sanitarie.

In Basilicata si stanno perpretando tutta una serie di ingiustizie ai danni dei centri sanitari convenzionati e soprattutto ai danni dei pazienti e cittadini Lucani.

Stanchi di continue promesse mai mantenute, le strutture sanitarie convenzionate sono state portate all'esasperazione, si a morale che economica, mettendo a rischio oltre 600 posti di lavoro e soprattutto mettendo a rischio la possibilità di continuare ad erogare i servizi sanitari ai cittadini Lucani.

La vicenda è complessa con numerosi retroscena allucinanti di mal governo, miopia e inerzia.

Ma adesso non ce la facciamo più, molte strutture hanno già iniziato i licenziamenti e ridotto le prestazioni erogate.

DIRITTO ALLA SALUTE NON GARANTITO

È per questo che adesso ci rivolgiamo direttamente a voi cittadini, spiegando le nostre ragioni e chiedendo il vostro aiuto per farci ascoltare.

Perchè essere informati su quanto sta accadendo è un vostro diritto, come quello alla salute.

Per far si che questo non accada, non giratevi dall'altra parte.

Per il vostro interesse e quello dei vostri cari, per il futuro di questa Regione, per tutte le persone che lavorano, direttamente o indirettamente, attraverso i centri convenzionati.

Alziamo la testa.

Aderisci alla pagina Facebook della Protesta 

#dicembrenero